Addio all'allenatore "pane e salame"

Addio all'allenatore "pane e salame"

Marzo 29, 2018 - 13:39
Posted in:

Si è spento all'età di 71 anni l'allenatore Emiliano Mondonico.

È morto Emiliano Mondonico, già allenatore fra le altre di Atalanta, Torino e Fiorentina.
Aveva 71 anni e da lungo lottava contro un tumore. A dare l’annuncio è stata la figlia su Facebook: "Ciao Papo.... sei stato il nostro esempio e la nostra forza... ora cercheremo di continuare come ci hai insegnato tu... eternamente tua”.
Nella sua carriera Mondonico è stato protagonista e artefice di numerose promozioni in serie A. Alla Cremonese, dove Mondonico iniziò la sua carriera di allenatore "pane e salame", come lui stesso si definiva, dopo aver concluso quella di giocatore, iniziò allenando la giovanile, per poi passare alla prima squadra, che dopo due anni riportò in serie A dopo 54 anni di assenza. Anche con l’Atalanta, il Torino e la Fiorentina fece poi altrettanto.
Qualche mese or sono, in un’intervista al Corriere dello Sport, Mondonico aveva parlato della sua lotta contro il tumore. “Ci sono trenta probabilità su cento che la Bestia ritorni” diceva. “Ma, credimi, dopo quattro operazioni, l’asportazione di una massa tumorale di sei chili, di un rene, di un pezzo di colon e di intestino, sei pronto a tutto. E, ogni giorno di più, apprezzi il tempo che ti è dato. Il cancro non è invincibile, il calcio mi dà la forza per continuare a sfidarlo”.