Allarme sui processori, Apple: "Colpiti tutti i sistemi Mac e iOs"

Allarme sui processori, Apple: "Colpiti tutti i sistemi Mac e iOs"

Gennaio 05, 2018 - 08:03

Apple comunica che è al lavoro per risolvere la falla informatica "Spectre".

La falla nella sicurezza informatica riscontrata nei processori (leggi qui) colpisce "tutti i dispositivi Mac e iOs", ma  "non è possibile sapere quale impatto causi sugli utenti". A dirlo è Apple in un comunicato stampa in cui prende posizione sulle falle denominate "Meltdown" e "Spectre", la cui esistenza è stata resa pubblica negli scorsi giorni, ma che sarebbero attive da anni a causa di difetti di progettazione nei microchip. La "Mela" annuncia di essere al lavoro su una patch per il borwser Safari, che dovrebbe essere in grado di risolvere il problema.
Nello specifico Apple ha comunicato che gli ultimi aggiornamenti del sistema operativo per computer Mac, Apple Tv, iPhone e iPad forniscono un'adeguata protezione dagli attacchi "Meltdown". Per quanto riguarda Apple Watch non è toccato da "Meltdown".
Discorso diverso per la falla "Spectre". Tutti i dispositivi sono al momento vulnerabili attraverso un codice che può essere eseguito nel browser web.
La falla "Meltdown" riguarda unicamente i processori Intel, mentre "Spectre" convolge Intel, Arm e Amd.
Google ha dichiarato che i telefoni con sistema Android sono protetti se dispongono degli ultimi aggiornamenti.