Ambrì sconfitto a testa alta. Il Lugano frantuma il Friborgo

Ambrì sconfitto a testa alta. Il Lugano frantuma il Friborgo

Dicembre 16, 2017 - 23:33
Posted in:

L'Ambri perde 3-4 all'overtime dal Berna. Il Lugano infligge un sonoro 8-2 al Friborgo.

 L'Ambrì impegnato alla Valascia contro la capolista Berna perde all'overtime 4-3, dimostrando tuttavia di saper tenere testa alla compagine della capitale. Il Berna si è portato per primo in vantaggio con Bodenmann, a cui risponde però D'Agostini dopo pochi secondi.
Nel secondo periodo è Haas a riportare in vantaggio gi orsi al 5'. Dopo qualche tentativo andato a vuoto è Lhotak ha riportare in parità il match. Dopo pochi minuti Raymond riporta in vantaggio il Berna.
Nel terzo periodo l'Ambrì trova nuovamente il pareggio con Plastino. La terza sirena suona sul 3-3 e si va così all'overtime, dove, dopo appena 16' Blum chiude l'incontro a favore degli orsi.
 
 
Dopo la sconfitta di ieri per mano del Berna il Lugano ritrova la vittoria contro il Friborgo con un nettissimo 8-2. La partita ha visto nei primi 5' i gol dei bianconeri Walker e Lapierre. Sempre nel primo periodo il Friborgo ha ripareggiato i conti con le reti di Slater e

Bykov.
Il Lugano nel secondo tempo ritrova il vantaggio con Hofmann e poi con Bertaggia 20' secondi più tardi, che castiga l'insicuro portiere Waeber. Al 27' Brunner allunga ulteriormente per il Lugano e Bürgler dieci minuti dopo.
Nel terzo tempo Hofmann e Vauclair affossano definitivamente il Friborgo.