Bitcoin: "non è compito della Bce vietarlo". E intanto Draghi studia la blockchain

Bitcoin: "non è compito della Bce vietarlo". E intanto Draghi studia la blockchain

Febbraio 14, 2018 - 11:22
Posted in:

Mario Draghi ritiene che non debba essere la Bce ad occuparsi di bitcoin.

Non è compito della Bce vietare il bitcoin. A dirlo è stato  Mario Draghi, nell'ambito dell'iniziativa #AskDraghi in cui su twitter il presidente della Banca centrale europea risponde alle domande degli utenti. Nel suo tweet Draghi ha ribadito che non considera la criptovaluta una moneta. "Il valore del bitcoin ha forti oscillazioni", ha detto, mentre un euro oggi è un euro domani e il suo valore è stabile", altre al fatto che non è supportato da nessuna banca centrale.

Se per il bitcoin Draghi ha invitato alla "cautela" ha invece definito "promettente" la tecnologia che ne sta alla balse, la blockchian, che "probabilmente sosterrà l'economia e creerà molti benefici".