Bloccata la spiaggia nudisti: "le attività sessuali spaventano la fauna"

Bloccata la spiaggia nudisti: "le attività sessuali spaventano la fauna"

Luglio 24, 2018 - 15:33

In Belgio una spiaggia per nudisti è stata bloccata per parura che spaventasse gli animali.

Niente nudisti sulla spiaggia. Questa volta le motivazioni non sono legata a vicini o passanti che non apprezzano di vedere gente denudata sulla spiaggia. L’agenzia per l’ambiente del Belgio ha bloccato l’apertura di una spiaggia nudisti nella zona di Westende perché alcune "attività sussidiarie”, ovvero sessuali, potrebbero spaventare la fauna selvatica. Nello specifico queste “attività sussidiarie” potrebbero spaventare la Galerida cristata, una rara allodola, che sarebbe costretta a scappare.

L’agenzia ha proposto come contromisura di recintare l’area dove si accoppiano le allodole. Tuttavia il sindaco locale Steve Vandenberghe si è detto scettico sull’efficacia della misura.
Il Belgio rimarrà dunque con una sola spiaggia dedicata ai nudisti in tutto il Paese, in quel di Bredene.