Cifre nere del Consuntivo macchiate di rosso

Cifre nere del Consuntivo macchiate di rosso

Aprile 16, 2018 - 10:33
Posted in:

Pubblichiamo la seguente iniziativ aparlamentare presentata nella forma elaborata da Daniela Pugno (Ps Ticino) Ghirlanda e cofirmatari “Modifica della Legge sugli aiuti allo studio del 23 febbraio 2015 per garantire borse di studio più eque”.
 
Con la presente iniziativa parlamentare elaborata chiediamo di aumentare il massimo degli aiuti allo studio da 16'000 a 20'000 franchi annui e di abrogare l'art. 14 cpv. 2. della Legge sugli aiuti allo studio del 23 febbraio 2015. 
I giovani provenienti dalle classi sociali meno abbienti o appartenenti alla classe medio-bassa sono maggiormente penalizzati da una situazione economica difficile che mette a rischio la completezza e la qualità della loro formazione. 
La presente iniziativa si propone perciò, dopo i periodi di ristrettezze finanziarie del Cantone, di ritornare ad investire nel sistema degli aiuti alla formazione e di dare un contributo concreto volto a garantire il diritto allo studio e a una buona preparazione universitaria anche per queste fasce della popolazione, in particolar modo per i figli delle famiglie che frequentano studi terziari fuori Cantone, i cui costi variano tra i 22'000 e i 25'000 franchi all’anno. Con l’attuale sistema di calcolo degli aiuti allo studio l’aumento della borsa massima andrà solo a favore delle famiglie che non dispongono di un reddito sufficiente a sobbarcarsi l’importante onere di un figlio che studia a Zurigo, Berna, Losanna ecc.
Per le stesse ragioni e per non caricare di debiti i giovani appena entrati nel mondo del lavoro, proponiamo l'abrogazione dell'art. 14 cpv. 2 relativo alla possibilità di trasformazione in prestiti delle borse di studio stanziate per gli studenti di master.
 
 
Proposte legislative

 
Art. 6 cpv. 1 (modifica)
L’aiuto allo studio corrisponde alla differenza tra i costi di formazione e la quota di partecipazione personale, dei genitori, dell’eventuale coniuge, partner registrato o partner convivente, ritenuto un massimo annuo di fr. 20’000.–.
 
Art. 14 cpv. 2 (abrogazione)
Abrogato

Con stima
 
Per il gruppo PS: Daniela Pugno Ghirlanda
 
Heinrich Bang
Lisa Bosia
Gianrico Corti
Jacques Ducry
Ivo Durish
Milena Garobbio
Raoul Ghisletta
Pelin Kandemir Bordoli
Gina La Mantia
Carlo Lepori
Tatiana Lurati Grassi
Bruno Storni