Comunicazione ai passeggeri: "molestatori e zingari, avete rotto i coglioni"

Comunicazione ai passeggeri: "molestatori e zingari, avete rotto i coglioni"

Agosto 08, 2018 - 13:52
Posted in:

Molestatori e Zingari, "avete rotto i coglioni". L'annuncio della capotreno su un regionale di Trenord.

"I passeggeri sono pregati di non dare monete ai molestatori. Scendete perché avete rotto. E nemmeno agli zingari: scendete alla prossima fermata, perché avete rotto i coglioni". È questo il messaggio lanciato da una voce femminile dall'autoparlante di un treno regionale  in partenza alle 12.20 da Milano per Cremona e Mantova. L'annuncio della capotreno ha già suscitato una "bufera" sui social media, come riferisco oggi il sito de "La Provincia di Cremona". Un passeggero, Raffaele Ariano, ha prontamente segnalato l'annuncio "sopra le righe", facendo scattare un'inchiesta interna da parte di Trenord. "Ringraziamo il cliente per la pronta segnalazione - scrive l'azienda dei trasporti in una nota - Quanto riportato è grave e inqualificabile, adotteremo i provvedimenti necessari". La responsabile dell'annuncio è stata identificata nella capotreno. Il passeggero che ha segnalato l'accaduto lo ha pure riferito in un post su Facebook... "C'è qualche ente/associazione a cui abbia senso denunciare la cosa? Sono abbastanza convinto che questo comportamento sia sanzionabile. Il controllore di un treno, ad esempio, è un pubblico ufficiale", ha scritto. Fra i molti che hanno lodato l'operato dell'autore del post, altri si sono schierato con l'annuncio fatto dalla capotreno. "Ora hai ottenuto la popolarità che volevi. Quando ti rapineranno ricordati il tuo post e ricordati che per colpa del tuo buonismo forse una persona perderà il posto di lavoro", "Sei ridicolo", "Radical chic del cazzo, portali a casa tua i reietti", è il tenore di alcuni dei commenti, e c'è pure chi si spinge a proporre una promozione per la capotreno..