In dieci giorni bruciati 7mila miliardi

In dieci giorni bruciati 7mila miliardi

Febbraio 10, 2018 - 11:00
Posted in:

A tanto ammonta la perdita delle borse globali dopo i ribassi che hanno preso avvio a fine gennaio.

6'000 miliardi di dollari. Ammonta a una cifra pari a quasi due volte il PIL annuo della Germania la cifra bruciata dalle borse mondiali in seguito alle sedute contraddistinte da importanti perdite a partire dagli ultimi giorni di febbraio, dopo che il primo mese dell'anno era iniziato all'insegna dei record storici dei vari indici. La capitalizzazione delle borse mondiali, che era passata dai complessivi quasi 70'000 miliardi di dollari di gennaio 2017 al picco di 87'000 miliardi del 28 gennaio 2018, è scesa ora a 81'000 miliardi.
Sempre più operatori sono convinti che la fase di ribassi continuerà. Stando ad un sondaggio realizzato da Assiom Forex fra i suoi associati in collaborazione con Radiocor Plus, di cui riferisce oggi Il Sole 24 Ore, dopo questa settimana coloro che mettono in conto ribassi sono passati dal 15% al 24%