Donne e politica: chi ne sa di più? Ecco la vincitrice del "quiz" delle donne liberali radicali

Donne e politica: chi ne sa di più? Ecco la vincitrice del "quiz" delle donne liberali radicali

Agosto 02, 2018 - 22:19
Posted in:

Al Primo d'agosto del Plrt, un gioco storico ha premiato la più "dotta" sulle donne impegnate in politica.

A destra la sindaco Anna Celio Cattaneo, a sinistra la vincitrice, al centro la presidente DLRT

Riceviamo e pubblichiamo il resoconto dell'attività che si è svolta in occasione della festa del Primo di Agosto del Plrt.
Fra le varie attività proposte agli oltre 460 presenti alla festa per il Natale della Patria del Plr cantonale presso la Caserma della Piazza d'armi di Monteceneri, ha avuto luogo il gioco storico proposto dal Movimento Donne Liberali Radicali Ticinesi. Utile è stato ricordare che il Ticino è stato il quinto cantone svizzero a riconoscere il suffragio femminile in materia cantonale due anni prima del voto nazionale concesso nel 1971 e quante donne del passato si sono impegnate nella promozione della parità dei diritti tra uomo e donna. Le biografie al centro del gioco hanno raccontato la forza e la tenacia di donne impegnate in prima linea in ambito sociale, culturale e in seguito nell’impegno politico all’interno del partito liberale rappresentandolo in numerose cariche ufficiali. La fortunata vincitrice Elide Fumasoli-Bosia, che ha raggiunto il punteggio pieno, è stata premiata dal sindaco di Monteceneri  Anna Celio Cattaneo. Nel suo veloce saluto l’attuale presidente Donne Plr Mari Luz Besomi Candolfi, ha ricordato “…quante donne capaci del passato sono state in grado di trovare il loro spazio in politica, auspichiamo che sempre più donne capaci si impegnino in politica, lo spazio c’è”.