Dopo la morte di Chester i Linkin Park tornano al lavoro

Dopo la morte di Chester i Linkin Park tornano al lavoro

Ottobre 21, 2017 - 06:10

L'annuncio è arrivato con una foto pubblicata sui social media.

 

I Linkin Park ritornano al lavoro dopo la drammatica scomparsa del frontman del gruppo Chester Bennington, trovato morto suicida nella sua abitazione lo scorso 20 luglio.

Con un post sui social media il bassista Dave "Phoenix" Farrell ha fatto sapere che la band "è tornata al lavoro". "È bello essere tornati con i ragazzi", ha aggiunto. 

 

 

I Linkin Park stanno nel frattempo organizzando un concerto-tributo per il loro compagno scomparso, che si terrà  il 27 ottobre nello storico Hollywood Bowl di Los Angeles. Già annunciata la presenza di Blink-182, Bring Me The Horizon, System of a Down e KoRn.