Ecco come ricaricare lo smartphone per allungare la vita alla batteria

Ecco come ricaricare lo smartphone per allungare la vita alla batteria

Gennaio 15, 2018 - 09:21

Per prolungare la durata della batteria dello smartphone vi sarebbero dei precisi livelli di ricarica da mantenere.

Quali correttivi si possono adottare per allungare la vita alle batterie dei nostri smartphone? Stado alle più recenti raccomandazioni molti potrebbero aver volontariamente deteriorato le batterie a ioni di litio installate sui propri dispositivi.
Stando a quanto raccomanda Cadex, un'azienda che produce dispositivi per testare le batterie di smartphone e altri dispositivi, ricaricare la batteria fino al 100% della carica non è una buona idea, come pure ricaricarla totalmente quando giunge ad un livello di carica prossimo allo 0, come riferisce un articolo pubblicato da Business Insider Italia.
Sul suo sito "Battery University" l'azienda fornisce alcnui consigli per allontanare il moemnto in cui la batteria dovrà essere sostituita. Per fare cò vi sarebbero degli specifici livelli. Le "cariche parziali" non causerebbero danni alla batteria, diversamente dalle cosiddette "scariche profonde" (consiglio che anche Samsung ha dato sul suo blog).
Seocndo Battery University il livello ideale di carica da mantenere per una batteria "sana" è fra il 65 e il 75%. In seconda posizione c'è il livello di carica che va dal 45% al 75%. Mantenere costatemente la batterie entre queste cifre ne limiterebbe l'usura. Mantenendo il livello fra il 75% e il 25% inoltre non dovrebbe causare danni a lungo periodo.
Secondo il sito le batterie “non hanno bisogno di essere completamente caricate, né è auspicabile farlo. E’ meglio non caricare completamente, perché una tensione elevata sollecita la batteria”.
Stando a questi consigli dunque piuttosto che caricare il telefono durante la notte, sarebbe più opportuno caricarlo più volte durante la giornata, in modo che la batteria rimanga fra le percentuali di carica indicate.