Ecco come si risolve il problema dell'astensionismo

Ecco come si risolve il problema dell'astensionismo

Febbraio 13, 2018 - 18:10
Posted in:

Gene Gnocchi, nella sua copertina del programma DiMartedì di Giovanni Floris, propone una soluzione creativa per ovviare al problema dell'astensionismo: il "gratta e vota". Al posto di mettere una croce sulla lista di proprio gradimento, perché non grattarla con una monetina? Un'idea (e una battuta) molto surreale... o forse no? In Italia, non va dimenticato, il gratta e vinci è già stato sperimentato con efficaccia per convicere la gente a pagare il posteggio, con i vari "gratta e parcheggia" spuntati in molte Città. D'altra parte anche in Svizzera sono già state proposte misure per incentivare il voto, dalle multe per chi diserta le urne, ai bonus per chi ci va. Chissà che forse dalla battuta di un comico non passi la soluzione per risollevare la democrazia elettorale...