Evacuato l'Apple Store sulla Bahnhofstrasse: la batteria dell'iPhone ferisce un dipendente

Evacuato l'Apple Store sulla Bahnhofstrasse: la batteria dell'iPhone ferisce un dipendente

Gennaio 09, 2018 - 23:33
Posted in:

Il surriscaldamento di una batteria in fase di sostituzione ha causato il ferimento di un dipendente. Sul luogo sono intervenuti polizia e pompieri.

La campagna di sostituzione delle batterie degli iPhone di Apple ha incontrato un incidente a Zurigo. Questa mattina alle 10.00 infatti, riferisce il Tages Anzeiger sul suo sito, il centro operativo della polizia della Città sulla Limmat ha ricevuto una segnalazione relativa allo sviluppo di fumo nell'Apple Store della centralissima Bahnhofstrasse. Polizia e pompieri, giunti in loco, hanno scoperto che il fumo proveniva dalla batteria di un iPhone surriscaldata, rimossa dall'apparecchio da un dipendente dello shop. L'uomo ha subito ustioni alla mano.
 
A causa del fumo 50 fra dipendenti e clienti hanno dovuto essere evacuati. Sul posto sono intervenuti un veicolo anticendio dei pompieri, un'abulanza e un veicolo di emergenza. Cure mediche si sarebbero rese necessarie per 6 persone, per cui non si è però resa necessaria l'ospedalizzazione.
 
La polizia comunale di Zurigo ha comunicato che il personale ha agito adeguatamente, coprendo di sabbia di quarzo la batteria surriscaldata per contenere  il fumo e accendendo la ventilazione.

Il capo dell'ufficio comunicazione della polizia cittadina Marco Cortesi,  riferisce il Tages Anzeiger,  ha evidenziato che non si è trattato di un'esplosione, ma dell'emissione di fumo dalla batteria. Il problema si è verificato con la sostituzione di una batteria di un iPhone S6 Plus.