Finalmente vacanza...si festeggia

Finalmente vacanza...si festeggia

Aprile 08, 2018 - 00:10
Posted in:

Ieri a Locarno l'Ambrì festeggiava la salvezza.

Finalmente vacanza. A Locarno ieri sera l’Ambrì festeggiava l’agognata salvezza dopo la vittoria di giovedì contro il Kloten. Nel piazzale del Palacinema di Locarno il popolo biancoblù si è radunato per festeggiare (e soprattutto farsi un sacco di selfie) con i suoi beniamini, in occasione della festa di fine stagione.
La festa, iniziata con una risottata, ha visto salire sul palco tutti i principali protagonisti di questa stagione, che, in ogni caso, ha regalato molte emozioni ai tifosi, ma anche, al team. A raccontarlo sul palco l’allenatore Luca Cereda, il direttore generale Michele Orsi, il direttore sportivo Paolo Duca, capitan Michael Fora e compagni, il vicepresidente del cda Massimo Frigerio (il presidente Lombardi era invece impegnato in un viaggio diplomatico all’estero).
Tanti gli applausi per la squadra e per tutti quelli che non scendono in pista, ma contribuiscono, da più di ottant’anni, a portare avanti la tradizione hockeystica ambrì-piottese. Per i “proclami” in vista della prossima stagione, è stato detto, è ancora presto. La chiave del successo del club leventisese però, ha detto il vicepresidente Frigerio, deve essere quella della formazione. Sfornare giovani talenti che possano sempre regalare emozioni uniche al popolo biancoblù.
Ovviamente in molti sono accorsi a festeggiare l’Ambri-Piotta, fra questi anche l’ex capogruppo Ps alle Camere federali Franco Cavalli, il segretario cantonale di Una Enrico Borelli, il municipale Plr di Locarno Niccolò Salvioni, Maria Luisa Bernini, la nota esercente di Lugano del Bar Croce d’Oro (e storica tifosa dell'Ambrì) Valeria Polari e l’ex presidente del Coordinamento donne della sinistra Ornella Buletti.
L’appuntamento a questo punto è per l’inizio di stagione fra qualche mese.