Huawei punta a superare Apple già quest'anno

Huawei punta a superare Apple già quest'anno

Marzo 07, 2018 - 08:43

Il capo della divisione consumer di Huawei analizza gli scenari futuri dello smartphone.

"Entro fine anno possiamo superare Apple e diventare i numeri 2 al mondo tra gli smartphone". Nonostante il recente spot negativo di Fbi e Cia, che hanno invitato a non comprare smartphone cinesi, il capo della divisione consumer di Huawei Richard Yu, non perde l'ottimismo. Dopo tutto "gli Stati Uniti sono importanti soprattutto per la fascia alta, insieme a Europa, Cina e Giappone. Ma nel mondo ci sono 7 miliardi di potenziali clienti". Intervistato dal Corriere della Sera parla dei piani di espansione dell'azienda di Shenzhen. L'obiettivo non sono però le quote di mercato, dice Yu. Ma bensì "l’innovazione, la tecnologia, il design". Huawei sta lavorando allo smartphone 5G e potrebbero essere i primi a lanciaro. "Lo vedremo in azione sui top di gamma del 2019", dice Yu. Anche l'intelligenza artificiale è nei piani dell'azienda cinese. Alla fiera del telefonini di Barcellona Huawei ha fatto guidare un'auto dal suo smartphone Mate 10 Pro. "Il test di Barcellona serviva a mostrare la capacità del nostro smartphone di riconoscere gli oggetti sulla strada e quindi di far sterzare l’auto di conseguenza", spiega Yu. "La nostra Npu, Neural Processing Unit, in attività simili lavora 25 volte più veloce di un classico processore, consumando 50 volte meno. Gli smartphone del futuro, con capacità potenziate nell’intelligenza artificiale, più sensori e una connettività 5G, saranno un vero assistente personale".