I nomi della "fiaccola" luganese (e c'è anche l'ex campione)

I nomi della "fiaccola" luganese (e c'è anche l'ex campione)

Settembre 13, 2018 - 21:06
Posted in:

Il Plr di Lugano, riunito questa sera in assemblea, ha approvato la lista di candidati del relativo circondario per il Gran Consiglio.

Il Plr di Lugano ha presentato questa sera la lista dei candidati per il Gran Consiglio del relativo circondario in vista delle elezioni cantonali 2019. Alla presenza dei vertici cantonali del partito, il presidente cantonale Bixio Caprara, il segretario Andrea Nava, il neo presidente di Glrt Daniele Mazidi (che, nonostante i solleciti, ha preferito rinuciare alla candiatura per essere di sostegno ai giovani candidati di Glrt e al partito), il presidente distrettuale del Luganese Paolo Pagnamenta, e il municipale di Lugano Roberto Badaracco (assenti invece il vicesindaco Bertini e la capogruppo Karin Valenzano), i liberali radicali luganesi hanno approvato la lista dei nomi che dovranno contendersi i tre seggi del Plrt nel circondario di "Lugano Città", attualmente occupati da Giovanna Viscardi, Fabio Schnellmann e Marcello Censi (nel frattempo trasferitosi nel Bellinzonese).
I nomi che l'Ufficio presidenziale sezionale guidato da Guido Tognola ha presentato sono quelli di Alessandra Gianella (uscente, eletta nel circondario di Locarno nella scorsa legislatura), Ana Djurovic, Arnaldo Negri, Daniel Georgis, Fabio Schnellmann (uscente), Giovanna Viscardi (uscente), Innocenzo Caizza, Luca Cattaneo, Marco Züblin, Mari Luz Besomi Candolfi, Paolo Toscanelli, Roberto D'Auria e l'ex "stella" del pugilato ticinese Ruby Belge.
L'assemblea ha apprvato all'unanimità, per acclamazione, i tredici nomi.