I "porno-robot" contro i guardoni

I "porno-robot" contro i guardoni

Gennaio 11, 2018 - 11:46

In occasione del CES di Las Vegas la tecnologia serve anche a provocare.

Ancheggiano e si muovono attaccati ad un palo. Sono due "pole-dencer", ma fatte di viti, bulloni e circuiti. A Las Vegas, dove è in corso il CES, la più grande fiera di elettronica di consumo del mondo, la tecnologia diventa anche provocazione erotica. Due robot sono apparsi al Sapphire Gentleman's Club. Dotati di tacchi a spillo e giarrettiere, presentano una testa a forma di telecamere. Nelle intenzioni del loro ideatore, Giles Walker, vuole essere un messaggio contro la società del voyerismo e della sorveglianza di massa.