I repubblicani non seguono Trump sui rimpatri dei migranti

I repubblicani non seguono Trump sui rimpatri dei migranti

Giugno 20, 2018 - 07:40
Posted in:

Donald Trump si trova in divergenza con il suo partito sulla questione migranti.

Ebbene sì. Pure il partito di Donald Trump paga per una politica ritenuta da molti eccessiva sull’immigrazione. Negli Usa hanno fatto discutere in questi giorni le immagini di bambini stranieri separati dai loro genitori rimandati in patria. I leader repubblicani della Camera al congresso sono pronti a nuove leggi che vieterebbero la separazione del nucleo familiare. Molti deputati repubblicani sarebbero pronti a sostenerle. Al Senato è già pronto un disegno di Legge presentato dal capo della maggioranza repubblicana, Mitch McConnell, mentre alla Camera è pure pendente una legge simile.
Inoltre la maggior parte degli esponenti repubblicani sono a favore del rafforzamento dei tribunali che esaminano le richieste di asilo, che proprio qualche giorno fa Trump aveva criticato.