Il ballerino (gay) che reinventa la tv

Il ballerino (gay) che reinventa la tv

Gennaio 03, 2018 - 11:32

Lo show di Roberto Bolle Danza con me ha riscosso un successo notevole.

Roberto Bolle  è il primo ballerino al mondo a essere sia Etoile alla Scala di Milano che principal dancer dell'American Ballet Theatre di New York. Recentemente è andato in onda su Rai1 con uno show dedicato al balletto classico, Danza con me, che ha aperto l'anno. Il successo dello show ha dell'inicredibile. Danza con me, è stato seguito da 4 milioni e 860mila spettatori, con share del 21,53 per cento.
Nel corso della serata sono stati numerosi gli ospiti, da Tiziano Ferro e Fabri Fibra, a Ahmad Joudah, giovane ballerino siriano, perseguitato dall'Isis e osteggiato dalla sua stessa famigila nella sua scelta di percorso. Ahmad  ha danzato con Bolle sulle note di Inshallah di Sting, che era presente in studio con la sua band.
"Lo spettacolo di Roberto Bolle è uno straordinario esempio di tv di qualità da parte del servizio pubblico. Uno splendido prodotto televisivo, ma anche e soprattutto un racconto artistico di grande livello, che il risultato degli ascolti ha premiato in tutto e per tutto" è stato il commento del direttore generale della Rai, Mario Orfeo