Il cavaliere ritorna "in sella"

Il cavaliere ritorna "in sella"

Maggio 12, 2018 - 13:56
Posted in:

Il Tribunale di Milano ha dato il via libera alla candidabilità di Silvio Berlusconi.

Silvio Berlusconi può di nuovo candidarsi alle elezioni. Il Tribunale di Milano ha stabilito che il Cavaliere può presentarsi alle elezioni di Camera e Senato, cancellando gli effetti della condanna nell’ambito del processo sui diritti tv di Mediaset e gli effetti della Legge Severino.
Berlusconi era stato condannato definitivamente per frode fiscale il primo agosto 2013 dalla Corte di cassazione, che confermò la sentenza della Corte d’appello di Milano. L’istanza con la richiesta era stata consegnata dagli avvocati di Berlusconi Franco Coppi e Niccolò Ghedini lo scorso 12 aprile, allo scadere dei 3 anni dall’espiazione completa della condanna previsti dalla legge Severino.  Berlusconi era stato condannato a 4 anni di reclusione per frode fiscale, ma tre erano stati  cancellati dal condono. Il restante della pena era stato scontato da Berlusconi quale volontario presso l’istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone.