Il Comitato olimpico apre ai videogames come sport

Il Comitato olimpico apre ai videogames come sport

Ottobre 30, 2017 - 07:37
Posted in:

Un passo avanti dei videogame verso il riconoscimento quale sport olimpico. 

I videogiochi "possono essere considerati delle discipline agonistiche vere e proprie". Parola del Comitato Olimpico che ha fatto fare una altro passo ai cosiddetti eSoprts verso il pieno riconoscimento quali sport olimpici. L'indicazione arriva dal recente vertice del Cio tenutosi a Losanna. 

Per essere pienamente riconosciuti quali sport olimpici i videogiochi dovranno sottostare a una serie di requisiti, come la diffusione su scala mondiale con una presenza significativa in tutti i continenti, un'equa presenza di uomini e donne, il rispetto dei valori olimpici, esistenza di un'organizzazione che garantisca il rispetto delle norme e delle regole del Movimento olimpico (anti-doping, scommesse, manipolazione, ecc.)