Il fisco incasserà 25 miliardi da Bitcoin&Co?

Il fisco incasserà 25 miliardi da Bitcoin&Co?

Aprile 08, 2018 - 16:10
Posted in:

Fundstrat Global Advisor stima 25 miliardi di entrate per il fisco derivati dal botcoin.

25 miliardi di dollari di tasse. È questa l’entrata ipotetica per il fisco americano stimata da Fundstrat Global Advisor come conseguenza del rialzo conosciuto dalle criptovalute nel 2017. Il bitcoin, la principale delle “monete digitali”, viaggia attualmente attorno ai 7’000, in forte calo rispetto al picco di 20’000 dollari toccati a dicembre. A gennaio 2017 era tuttavia partita da poco più di 800 dollari.
Stimando che circa il 30% della massa di criptovalute sia detenuta da cittadini statunitensi Fundstrat ha calcolato un capital gain imponibile di 170 miliardi. Sommando le tasse su questi 170 miliardi agli utili fatti dalle piattaforme di scambio, che nello scorso anno sono stati colossali, si giungerebbe appunto a 25 miliardi. Il termini di inoltreo per la dichiarazione di imposta negli Usa è per il 15 di aprile. Presto dunque si vedrà se la stima corrisopnderà alla realtà.