Il treno super-veloce è stato venduto al fondo americano

Il treno super-veloce è stato venduto al fondo americano

Febbraio 08, 2018 - 05:55
Posted in:

I treni super-veloci di Italo passano in mani Usa.

L'azienda ferroviaria privata italiana Italo-Ntv passa nelle mani del fondo statunitense Usa Global Infrastructures Partners (Gip). Gli azionisti hanno accettato ieri nella tarda serata l'offerta fatta dal fondo per 1,98 miliardi di euro, come riferisce Repubblica, che prevede anche la copertura del debito di 400 milioni della società. Gli azionisti erano chiamati a scegliere fra l'offerta del fondo americano e la quotazione in borsa della società fondata da Luca Cordero di Montezemolo, Diego Della Valle, Gianni Punzo e Giuseppe Sciarrone.
Il governo italiano aveva preso posizione a favore dell'ipotesi di una quotazione in borsa, che "rappresenterebbe il perfetto coronamento di una storia di successo", come si legge in una nota congiunta del ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda e del ministro dell'Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan, che riconosceva comunque come fosse "molto positivo che vi sia un grande interesse da parte di potenziali investitori su Ntv".