Il Venezuela è in default (secondo Standard&Poor's)

Il Venezuela è in default (secondo Standard&Poor's)

Novembre 14, 2017 - 12:14
Posted in:

L'agenzia di rating ha dichiarato il "default selettivo" per il rating sovrano in valuta estera del Venezuela.

L'agenzia di rating Standard%Poor's ha annunciato il "default selettivo" del Venezuela a fronte dell'incapacità del Paese sudamericano di rimborsare 200 milioni di dollari ai suoi creditori. A riferirlo e l'agenzia di stampa Reuters. La decisione, presa ieri sera, arriva dopo un attesa di 30 giorni sul pagamento sugli interessi di tre obbligazioni. L'agenzia di rating, riferisce la Reuters, "ha tagliato il rating sovrano in valuta estera del Venezuela sia a breve che a lungo termine a ‘SD/D’ (default selettivo) da ‘CC/C’, dopo il mancato pagamento della cedola di tre bond in scadenza nel 2019 e nel 2024 all‘interno del ‘grace period’ di 30 giorni". "S&P ha inoltre aggiunto che il merito di credito venezuelano in valuta locale resta sotto osservazione con implicazioni negative", precisa Reuters. "Secondo l‘agenzia, c’è il 50% della possibilità che il Venezuela possa non onorare i propri debiti nei prossimi tre mesi".

Oggi, poche ore dopo l'annuncio dell'agenzia di rating, si è tenuta la riunione a Caracas del Venezuela con in creditori internazionali, nel tentativo di rinegoziare i 60 miliardi di debito del Paese, che stando a quanto riferisce IlSole24Ore, è durata a malapena mezz'ora e si è chiusa con un nulla di fatto.