Intelligenza artificiale: "molto rumore per nulla"

Intelligenza artificiale: "molto rumore per nulla"

Ottobre 26, 2017 - 06:20

Secondo il capo dell'intelligenza artificiale di Google le previsioni apocalittiche sullo sviluppo dell'IA sono irresponsabili.

Le previsioni apocalittiche sullo sviluppo dell'intelligenza artificiale sono per usare un eufemismo esagerate. a dirlo è, dalle pagine di Bloomberg, John Giannandrea, a capo dell’AI di Google. Sono in molti quelli che vedono nello sviluppo dell'intelligenza artificiale un'enorme problema etico e a volte anche come possibile scenario di tensioni geopolitiche. L'imprenditore Elon Musk ad esempio ha recentemente osservato che 2la competizione per la superiorità dell’Intelligenza Artificiale a livello nazionale sarà la più probabile causa di una terza guerra mondiale”.

Di diversa opinione Giannandrea, secondo cui "c'è un’enorme quantità di incomprensioni in merito all’Intelligenza Artificiale in questo momento” e "questa tendenza a dire che ‘qualcuno sta per produrre un’intelligenza sovrumana e questo comporterà una serie di questioni etiche’  non solo è ingiustificata, ma al confine dell’irresponsabilità”.