La Città dei brevetti che spaventa gli Usa

La Città dei brevetti che spaventa gli Usa

Maggio 07, 2018 - 09:47
Posted in:

Shenzen si profila sempre di più come la Silicon Valley cinese.

La sfida per la supremazia tecnologica si combatte a suon di brevetti ed ora a preoccupare gli Stati Uniti e la Silicon Valley è la Cina, nello specifico la città di Shenzen, vero e proprio concentrato di aziende hi-tec.
Basti pensare che la maggior parte delle aziende produttrici di telefoni cinesi hanno sede qui, insieme a molte altre compagnie attive nel settore della tecnologia, e qui tengono i loro centri di ricerca e sviluppo (la produzione invece, è stata delocalizzata in gran parte anche qui). Come scrive Il Sole 24 Ore in un articolo ad oggi il 10% dei brevetti fondamentali per la realizzazione delle reti 5G è in mano cinese, con le aziende Huawei e Zte a fare da copofila. Con il piano “Made in China 2025” Pechino punta entro questa data a raggiungere un’autosufficienza del 70% in settori come robotica, aerospazio, tlc, intelligenza artificiale.