La Fed e il rating "affossano" Deutsche Bank

La Fed e il rating "affossano" Deutsche Bank

Giugno 01, 2018 - 14:19
Posted in:

Standard&Poor's ha declassato il rating di Deutsche Bank.

Continuano le traversie di Deutsche Bank, che da inizio anno ha perso il 41% del suo valore in borsa. Oggi l’agenzia Standard&Poor’s ha abbassato di un grado il rating del titolo del colosso bancario tedesco, portandolo da A- a BBB+. Si tratta di un rating due “tacche” sopra il livello di titolo “speculativo”. L’outlook è stabile. “Vediamo rischi significativi di esecuzione nel portare a compimento le riforme annunciate in un contesto di mercato che in questo periodo non aiuta”, ha scritto l’agenzia di rating statunitense in una nota, di cui riferisce MilanoFinanza. "Pensiamo che, per quanto riguarda i concorrenti, Deutsche Bank  rimarrà un caso a parte negativo per qualche tempo”.
Ad inizio aprile Standard&Poor’s aveva messo Deutsche bank "sotto osservazione con implicazioni negative”.
Ieri le azioni di Deutsche Bank avevano toccato il minimo storico a 9,15 euro dopo che la Fed ha definito come “problematiche” le attività del colosso bancario tedesco negli Stati Uniti.