La festa della SSR, fra Hollywood e Palazzo federale

La festa della SSR, fra Hollywood e Palazzo federale

Agosto 06, 2018 - 09:20
Posted in:

Sabato sera alla magistrale si è tenuto il consueto party "festivaliero" della SSR.

Come ogni anno al Festival del Film, alla Magistrale, la SSR ospita un party dedicato ai dipendenti dell’emittente televisiva pubblica nazionale, che succede alla proiezione cinematografica in Piazza Grande. E così anche lo scorso sabato sera, dopo il blockbuster hollywoodiano “The Equalizer 2”, nella corte della Magistrale hanno fatto arrivo i numerosi ospiti, accolti dal direttore della Rsi Maurizio Canetta, che faceva gli “onori di casa”. Molti giornalisti e collaboratori della SSR, ma anche qualche "vip" nostrano e nazionale invitato al party. Non potevano mancare il direttore artistico del Festival Carlo Chatrian e il direttore operativo Raphaël Brunschwig. Per la gioia dei fan, e soprattutto delle fan, alla Magistrale è pure arrivato il regista di "The Equalizer" Antoine Fuqua. Passando alla politica la presenza più "di peso" è stata quella del presidente della Confederazione Alain Berset. Dalla Berna federale è giunto pure il consigliere nazionale ticinese Fabio Regazzi e si sono visti anche la presidente del Gran Consiglio Pelin Kandemir Bordoli, i graconsiglieri Milena Garobbio e Giacomo Garzoli, il sindaco di Locarno Alain Scherrer, i registi Erik Bernasconi e Niccolò Castelli, Maria Luisa Bernini, il presidente dell'Ente turistico Lago Maggiore Aldo Merlini, Amalia Mirante e il direttore del Corriere del Ticino Fabio Pontiggia...