La Norvegia fa concorrenza alla Piazza Grande

La Norvegia fa concorrenza alla Piazza Grande

Agosto 06, 2018 - 02:17

Una singolare sala cinematografica ha visto la proiezione dell'ultimo film della serie Mission Impossible.

La Piazza Grande del Locarno Festival è spesso definita dai “supporter” del Pardo la sala cinematografica più bella del mondo. Con le luci che illuminano gli edifici che la circondano e poi solo le stelle a far da tetto agli spettatori, il suo fascino è sicuramente un atout per la kermesse locarnese.
Per una notte però ha avuto un “concorrente” al titolo di cinema più bello del mondo, anche se solo per una notte, a giudicare dalle immagini che provengono dalla Norvegia.  Sul Preikestolen, una delle mete escursionistiche più frequentate del Paese scandinavo, si è tenuta un’eccezionale proiezione di “Mission Impossible: Fallout”, l’ultimo capitolo della saga che vede protagonista Tom Criuse. Proprio su quello spuntone roccioso è stata girata una delle scene del film (anche se nella trama l’ambientazione è in India) Ad accogliere i cinefili un saluto di Cruise e  del regista del film Christopher McQuarrie e sullo sfondo lo spettacolare paesaggio del fiordo di Lyse. Sono circa 2’000 le persone che hanno assistito alla proiezione, dopo una faticosa risalita di due ore.