La nuova frontiera degli smartphone sarà lo schermo olografico? Arriva l'Hydrogen One

La nuova frontiera degli smartphone sarà lo schermo olografico? Arriva l'Hydrogen One

Maggio 22, 2018 - 09:23

Prodotto da Red è dotato di uno schermo olografico in grado di produrre immagini in tre dimensioni senza occhiali o visori.

Lo scorso luglio suscitò molta curiosità l’annuncio del produttore di videocamere professionali Red, che lanciava il suo smartphone con Brad Pitt come testimonial.
Ora il primo telefonino con schermo olografico tridimensionale è pronto a fare il suo debutto sul mercato statunitense.
L’Hydrogen One sarà venduto al prezzo di 1’295 dollari per la versione alluminio e di 1’595 dollari per quella titanio. Dotato di due fotocamere, una sul fronte e una sul retro del dispositivo, il punto di forza del telefono è lo schermo olografico da 5,7 pollici, con un interfaccia che promette di rivoluzionare l’interazione con lo smartphone, permettendo, di visualizzare contenuti tridimensionali senza bisogno di occhiali o visori, come confermato da sito The Verge, che ha potuto testare in anteprima il telefono. Il processore è uno Snapdragon 835 di Qualcomm.
Altra caratteristica del dispositivo è la modularità. Grazie ad accessori intercambiabili, è possibile ad esempio, trasformare il telefono in una fotocamera con obiettivi intercambiabili.