La polizia vuole le Tesla. L’Udc annuncia battaglia

La polizia vuole le Tesla. L’Udc annuncia battaglia

Marzo 17, 2018 - 13:21

A Basilea Città la polizia cantonale potrebbe aggiungere le auto elettriche di Elon Musk alla sua dotazione.
 

La polizia cantonale di Basilea Città potrebbe aggiungere delle Tesla al suo parco veicoli di intervento. Come riferisce oggi la Basler Zeitung infatti il Dipartimento di giustizia e polizia ha annunciato ieri che intende acquistare sette veicoli elettrici del marchio fondato da Elon Musk, modello X 100D. Il costo previsto è di 980’000 franchi. Secondo il Dipartimento la scelta dei veicoli Tesla comporterebbe dei vantaggi sia in termini ecologici, che in termini di spazio disponibile sui veicoli e di sicurezza.
A contestare la scelta è stata però l’Udc basilese. Secondo i democentristi, che hanno presentato un’interpellanza in Gran Consiglio, i vantaggi dal punto di vista ecologico sarebbero dubbi (nell’atto parlamentare viene citato uno studio del ministero dell’Ambiente svedese, che indicherebbe in 17,5 tonnellate la CO2 rilasciata per la produzione della batterie delle auto Tesla). Inoltre la cifra di quasi un milione di franchi sarebbe eccessiva, secondo l’Udc, per dei veicoli non sufficientemente collaudati per l’impiego in compiti di polizia.