La versione censurata di Google: i dipendenti protestano

La versione censurata di Google: i dipendenti protestano

Agosto 17, 2018 - 09:07

Una lettera ai vertici della società sarebbe stata firmata da 1'400 dipendenti di Big G.

Centinaia di impiegati di Google hanno firmato una lettera all'indirizzo dei vertici della società per protestare contro la decisione di Big G di realizzare una versione censurata del suo motore di ricerca per la Cina.
La lettera, di cui riferisce il New York Times, e che sarebbe firmata da 1'400 dipendenti, sostiene che l'apparente volontà di Google di voler rispettare le richieste di censura avanzate dal governo cinese "fa emergere questioni morali e etiche" complesse, su cui non esistono all'intenro della società linee guida su cosa fare o cosa non fare.