"Le mani di Putin sul voto del 4 marzo"

"Le mani di Putin sul voto del 4 marzo"

Gennaio 11, 2018 - 09:51
Posted in:

Un rapporto del senatore democratico Ben Cardin indica che Mosca potrebbe interferire con le vicine elezioni italiane.

Mosca potrebbe interferire con le elezioni italiane. A lanciare l'allarme sul voto del 4 marzo sono i democratici americani. "Con le elezioni in arrivo nel 2018, l'Italia potrebbe essere un obiettivo per l'interferenza elettorale del Cremlino, che probabilmente cercherà di promuovere i partiti che sono contro il rinnovo delle sanzioni europee alla Russia", afferma infatti un rapporto di cui ha riferito la Cnn sulle ingerenze internazionali russe redatto dallo staff del senatore democratico Ben Cardin, che fra questi partiti indica la Lega Nord e il Movimento 5 Stelle.
Appena un mese fa era stato l'ex vicepresidente democratico Joe Biden a mettere in guardia sulla possibile influenza russa sugli appuntamenti elettorali europei. Biden aveva asserito che vi sarebbero state interferenze con il voto costituzionale italiano dello scorso anno.