Non solo i fuochi fanno vibrare le ossa

Non solo i fuochi fanno vibrare le ossa

Luglio 08, 2018 - 18:16
Posted in:

Ieri sera a Locarno spazio anche alla musica...

Non sono stati solo i fuochi d’artificio di Luci e Ombre a far vibrare le ossa ieri sera sulle rive del Verbano. Presso il prato della Società Canottieri Locarno la tre giorni di musica “In Young People We Trust” organizzata da Spasmellow Records si è chiusa con i ritmi e le melodie “heavy” del rock, del punk e del metal. Una scelta coraggiosa degli organizzatori quella di accompagnare la serata dedicata allo spettacolo pirotecnico per eccellenza del Locarnese, con la musica underground di una selezione di giovani band ticinesi. Il programma vedeva per quanto riguarda la serata di sabato ad aprire i concerti i Von Zippen, Doomsteps e Dangerous Hoaxers. Da Lugano a virare sul genere punk sono stati i Neutral Bombs di Rodolfo “Dexter” Pulino. La giusta combinazione di energia e spirito ribelle, prima di concedersi una pausa per guardare il cielo illuminato dai fuochi.
ReDraw e R.T.C hanno chiuso sulle note metal una serata con botto, in tutti i sensi.