Officine: i tempi si allungano. A marzo in Leventina

Officine: i tempi si allungano. A marzo in Leventina

Febbraio 13, 2018 - 06:26
Posted in:

A marzo le Ffs dovrebbero incontrare i comuni della Bassa Leventina intenzionati ad ospitare le Officine in partenza da Bellinzona.

Le Ffs incontreranno indicativamente a metà marzo i comuni della Bassa Leventina membri del gruppo di lavoro che vorrebbe portare il nuovo stabilimento industriale delle Ffs nel sedime della ex Monteforno, come riferisce oggi La Regione. Dopo la presentazione della "candidatura", trasmessa al Cantone e alle stesse Ffs, ora le ferrovie federali vorrebbero incontrare i rappresentati dei municipi di Bodio, Pollegio, Giornico e Personico. Proprio il sindaco di quest'ultimo, Emilio Cristina, conferma al quotidiano bellinzonese l'interesse delle Ffs.
Nel frattempo, forse proprio grazie alla presentazione della candidatura dell'ex acciaieria di Bodio quale nuovo sedime per lo stabilimento che ospiterà dai 200 ai 230 impieghi, per un investimento nell'ordine dei 360 milioni  (di cui 100 a carico del Cantone, stando agli accordi raggiunti con le Ffs), la data per la decisione è stata rimandata. Prevista per la fine del 2017 ora, comunicano le Ffs interpellate da La Regione, si parla dell'estate del 2018.