Operazione contro il "superricercato"

Operazione contro il "superricercato"

Giugno 05, 2018 - 10:17
Posted in:

Si è svolta questa mattina in provincia di Trapani, in Sicilia, un’operazione per “stringere il cerchio” attorno a Matteo Messina Denaro, il boss di Cosa Nostra ricercato dal 1993 considerato a capo dell’organizzazione.
Le operazioni sono state condotte dalla Direzione distrettuale antimafia di Palermo e anno coinvolto 150 agenti.
 
Una serie di perquisizioni sono state eseguite dalla Squadra Mobile allo scopo di ottenere elementi utili allq cattura del boss. 17 persone, tutte in passato arrestate per associazione mafiosa, alcune considerate vicine a Messina Denaro, sono state messe sotto indagine per aver favorito la latitanza del boss.