Over 50 disoccupati: un'iniziativa vuole mettere una "pezza"

Over 50 disoccupati: un'iniziativa vuole mettere una "pezza"

Luglio 11, 2018 - 09:18
Posted in:

Un'iniziativa vuole porre un freno al tema della disoccupazione per gli over 50.

Nonostante il tasso di disoccupazione fra gli over 50 sia più basso che per le altre fasce d’età, spesso si lamenta il fatto che chi perde il lavoro oltre i 50 anni faccia fatica a trovarne uno nuovo.
Ciò viene in genere imputato al fatto che i contributi sociali a carico dell’azienda sono più elevati per un lavoratore sopra una certa fascia d’età, anche se la tesi è piuttosto controversa (vedi qui).
In ogni caso l’associazione Workfair 50+ ha lanciato ieri l’iniziativa "Lavoro al posto della povertà” e ora ha a disposizione 18 mesi per raccogliere le 100’000 firme necessarie a livello nazionale per portare la materia al voto.
Sostanzialmente l’iniziativa verte su due punti: parificare i contributi per la pensione su tutta la carriera lavorativa (attualmente partono dal 7% per un 25enne, fino al 18% per gli over 55) e far partire il pagamento dei contribuiti da 18 e non da 25 come ora. Il modello verso cui si andrebbe è un'aliquota unica del 12,5-13% per tutti i dipendenti.