Più controlli e niente solarium per i minori

Più controlli e niente solarium per i minori

Febbraio 14, 2018 - 11:39
Posted in:

Il Consiglio federale ha posto in consultazione la nuova ordinanza relativa a Legge federale sulla protezione dai pericoli delle radiazioni non ionizzanti e degli stimoli sonori.

Si va verso il divieto del solarium per i minori e a maggiori controlli per la salute nell'ambito dei trattamenti cosmetici con laser. Oggi il consiglio federale ha posto in consultazione sino a maggio le ordinanze concernenti la Legge federale sulla protezione dai pericoli delle radiazioni non ionizzanti e degli stimoli sonori.
Secondo qunato previsto dal progetto si andrà verso a maggiori controlli per i solarium, come pure verso una maggiore prevenzione sui pericoli di un'eccessiva esposizione ai raggi UV, come il pericolo di sviluppare tumori. Le verifiche di questi centri saranno a carico dei Cantoni. Per i trattamenti con luce pulsata intensa o laser, come la depilazione laser sarà inoltre richiesto un attestato di competenza. Inoltre sarà vietata la rimozione di tatuaggi mediante queste tecniche.
Oltre a ciò le persone che prendono parte ad una manifestazione dovranno essere protette dagli effetti nocivi degli effetti sonori e dei raggi laser