Ticinesi "maltrattate" da Berna e Bienne

Ticinesi "maltrattate" da Berna e Bienne

Settembre 25, 2018 - 23:31
Posted in:

Ambrì e Lugano perdono impegnate contro Berna e Bienne.

Serata amara per le ticinesi sul ghiaccio. In quel di Berna il Lugano incassa la seconda sconfitta consecutiva con un netto 4-0. Fin da subito la compagine bianconera ha subito la pressione degli orsi. All'11' è Arcobello ad andare in rete. Il punteggio rimane invariato per buona parte del periodo centrale. Al 37' è Scherwey a segnare il raddoppio. Il colpo definitivo arriva ancora con Arcobello a quattro munuti dall'ultima sirena. A pochi secondi dalla sirena Gerber sigla il definitivo 4-0 a porta vuota.
Non è andata meglio all'Ambrì impegnata alla Valascia contro il Bienne. La compagine leventinese ne esce perdendo con un netto 5-1. Al 9' Rajala porta in vantaggio un Bienne con una marcia in più. Tre minuti e Brunner raddoppia. Sul finale del primo periodo si vede la reazione dell'Ambrì con D'Agostini, che rimarà l'unica rete biancoblu. Al 24' Lüthi allunga ulteriormente e 10 minuti più tardi Rajala firma la personale doppietta. Il punteggio rimane invariato fino al finale di partita, quando Riat insacca ancora una volta il disco per il Bienne.