Troppo facile fare il bagno adesso (in Verzasca e non)

Troppo facile fare il bagno adesso (in Verzasca e non)

Luglio 28, 2017 - 19:51

C'è chi non aspetta i social e l'estate (e neanche la primavera) per fare il bagno.

Sole, caldo, scuole chiuse e i video virali sulle "Maldive di Milano", e i luoghi di balneazione di fiumi e laghi nostrani si riempiono di persone in cerca di rinfresco. Chi sicuarmente non cercava rinfresco erano invece, in una mattina del 6 gennaio, la festa della Befana, i nuotatori che si sono tuffati nelle allora gelide acque del Verbano al porto di Brissago. Alla tradizionale "Nodada de la Befana" erano una sessantina, fra cui anche il granconsigliere della Lega Giancarlo Seitz, con cappello napoleonico (vedei qui). Nuotatori "estremi", si potrebbero definire. Chissà cosa ne pensano loro della folla di turisti portati dai social che ha "invaso la Valle Verzasca...