Trump è mentalmente instabile? Una visita medica nei prossmi mesi

Trump è mentalmente instabile? Una visita medica nei prossmi mesi

Gennaio 07, 2018 - 18:05
Posted in:

Trump risponde alle accuse di instabilità mentale da parte dell'autore del libro-scandalo del momento.

Il presidente Usa Donald Trump si sottoporrà ad una visita medica per fugare ogni dubbio sul suo stato di salute mentale. È l'ultimio capitolo della polemica fra il presidente Usa e Michael Wolff, l'autore del libro scandalo Fire and fury, inside the Trump White House. Nei prossimi mesi infatti Trump sarà esaminato dai medici del Walter Reed National Military Medical Center, stando a quanto detto dalla portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders, ad inizio dicembre.

Ora la dichiarazione di Sanders è stata ripresa da numerosi media statunitensi, nel giorno in cui Wolff ha messo pubblicamente in dubbio le facoltà mentali del presidente Usa. “Il 100% delle persone che lo circondano, il genero Jared Kushner, Ivanka, mettono in discussione la sua capacità di governare“, ha dichiarato l’autore del libro. “Tutti l’hanno descritto allo stesso modo, dicono che è come un bambino. Intendono dire che ha bisogno di gratificazione immediata. Tutto ruota intorno a lui". In un’intervista al Mail on Sunday, Wolff ha affermato che secondo alcuni funzionari della Casa Bianca il 71enne leader Usa soffrirebbe di difficoltà di apprendimento o forse perfino di demenza senile.
“Non sono intelligente, sono un genio!”, è stata per ora la risposta "ufficiale" del presidente Usa tramite twitter. “Ora che la storia della collusione con la Russia, dopo un anno di intense ricerche, si è rivelata una bufala totale, i democratici e i loro tirapiedi, i media produttori di fake news, hanno tirato fuori il manuale di Ronald Reagan e sbraitano sulla stabilità mentale e l’intelligenza”.