Un buon Ambrì non basta. Il Lugano cade ai rigori

Un buon Ambrì non basta. Il Lugano cade ai rigori

Marzo 03, 2018 - 22:47
Posted in:

L'Ambrì perde 5-3 dallo Zugo. Il Lugano perde ai rigori contro il Davos.

Questa sera l'Ambrì Piotta impegnato contro lo Zugo ha perso per 5-3 alla Bossart Arena. Un buon gioco quello dell'Ambrì, che fa ben sperare, ma che nulla ha potuto contro la compagine d'Oltralpe. Ad aprire le marcature per lo Zugo è stato McInyre all'8', seguito dal pareggio di Kostner due minuti dopo. Basta però un minuto a Klingberg per ristabilire il vantaggio dello Zugo. A pochi istanti dalla pausa Emmerton riporta in pareggio i leventinesi. Nel periodo centrale arrivano però Diem, Suri e Stalberga portare sul 5-2 lo Zugo. Zwerger al 37' accorcia il distacco, ma nell'ultimo periodo nulla cambia.
Il Lugano impegnato contro il Davos ha perso per 4-3 ai rigori.
A portare il primo vantaggio per il Lugano è stato Hoffman al 9'. Nel secondo periodo è sempre Hoffman ha regalare al Lugano il doppio vantaggio. Ma al 34' in tre minuti Sciarioni e Weiser riportano il punteggio in parità.
Nel terzo periodo è Kousal ha portare in vantaggio i grigionesi al 43'. 10 minuti più tardi Lapierre ristabilisce la parità, che dura fino alla sirena. Il punteggio rimane invariato anche ai supplementari. Ai rigori il Lugano non centra la porta avversaria e la vittoria va al Davos.