Una serie tv contro le persone grasse?

Una serie tv contro le persone grasse?

Luglio 25, 2018 - 10:37

Sta facendo discutere una nuova serie di Netflix, contro cui sono già state raccolte 110'000 firme su Netflix.

Sta facendo parecchio discutere la serie tv “Insatiable”, che dovrebbe andare in onda a partire dal prossimo 10 agosto su Netflix. Dopo la pubblicazione del trailer la serie è diventata oggetto di forti polemiche. È partita pure una petizione su change.org, che ha raggiunto le 110’000 sottoscrizioni, che chiede di fermare la messa in onda. La serie è accusata di “fat shaming”, ovvero di bullismo nei confronti delle persone grasse. Racconta la storia di Patty, vittima di scherno fra i compagni per i suoi chili di troppo. Dopo un incidente torna dimagrita e attraente, intenzionata a vendicarsi su chi la presa in giro. Secondo i promotori della petizione la serie suggerirebbe però alle giovani che “per essere popolari, avere amici, rendersi desiderabili allo sguardo maschile e in qualche modo per essere una persona degna, si debba essere magre”.