Università o jet da combattimento? Anche il "ministro-colonnello" si schiera con i socialisti

Università o jet da combattimento? Anche il "ministro-colonnello" si schiera con i socialisti

Settembre 07, 2017 - 11:55
Posted in:

Ieri è iniziata in Consiglio federale la discussione sulla richiesta di 9 miliardi di franchi per nuovi jet e missili da parte del Dipartimento della difesa.

I 9 miliardi di franchi andranno alla difesa o all'Università e alla ricerca? Ieri mattina il consigliere federale Guy Parmelin, a capo del Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS) ha avviato in Consiglio federale una prima discussione sulla sua richiesta di 9 miliardi per l'acquisto di nuovi jet da combattimento e missili terra-aria. Il Consiglio federale ha però deciso di proseguire la discussione con la richiesta di ulteriori approfondimenti.

Ad essere scettici sul credito sono i ministri socialisti Simonetta Sommaruga e Alian Berset. Ma, riporta il Tages Anzeiger, anche dal campo borghese sono state sollevate perplessità. In particolare il capo del Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca (DEFR), Johann Schneider-Ammann, che, scrive il "Tagi", difficilmente è sospettabile di antipatie verso l'esercito (essendo un colonnello dello stesso), ha sollevato la preoccupazione che i 9 miliardi per la difesa possano andare a scapito della formazione e della ricerca.