Voleva tuffarsi dalle rocce: 11enne in pericolo di vita

Voleva tuffarsi dalle rocce: 11enne in pericolo di vita

Luglio 09, 2018 - 18:00
Posted in:

Pubblichiamo il seguente comunicato stampa di Ministero Pubblico e Polizia cantonale.
 
La Polizia cantonale comunica che oggi poco prima delle 16 vi è stato un infortunio ad Osogna. Stando ad una prima ricostruzione un 11enne cittadino svizzero domiciliato nel Locarnese si è arrampicato sulle rocce con l'intenzione di poi tuffarsi nel pozzo sottostante. Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, è caduto da un altezza di 6 metri andando dapprima a colpire le rocce della parete per poi finire in acqua. Il giovane è stato subito soccorso dai presenti che l'hanno portato a riva. Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale, i soccorritori di Tre Valli Soccorso e della Rega che, dopo aver prestato le prime cure al ragazzo, lo hanno trasportato in ambulanza all'ospedale. L'11enne ha riportato gravi ferite tali da metterne in pericolo la vita.