Wall Street di nuovo giù. Cinguetta Twitter

Wall Street di nuovo giù. Cinguetta Twitter

Febbraio 09, 2018 - 09:07
Posted in:

Wall Street ha chiuso ieri la sua quinta seduta al ribasso su sei.

Wall Street per la quinta volta nelle ultime sei sedute chiude pesantemente al ribasso. I timori su una ripresa inflazionistica e una possibile stretta sui tassi di interesse della Federal reserve (Fed), spiegano gli analisti, rendono vulnerabili azioni che da mesi erano ai loro massimi.
Il Dow Jones ha chiuso la seduta con un netto -4,3%. Poco meglio il Nasdaq che ha lasciato sul campo il 3,9% e lo S&P 500 che ha perso il 3,75%. Colpiti dal crollo le azioni di tutti i settori. Fra le poche eccezioni Twitter, che grazie ai conti sopra le attese ha segnato un balzo in avanti del 12%.
A preoccupare i mercati è in particolare lo scenario di quattro strette sui tassi di interessa da parte della Fed entro la fine dell'anno, ipotesi ventilata dal governatore della sede di New York della Federal Reserve, Bill Dudley, nel caso di continue solide performance dell'economia a stelle e strisce, come riporta Il Sole 24 Ore.