WhatsApp, basta poco per scoprire le nostre abitudini

WhatsApp, basta poco per scoprire le nostre abitudini

Novembre 03, 2017 - 06:20

Un programmatore è riuscito a "monitorare" la vita dei suoi contatti su WhatsApp. 

WhatsApp può rivelare ai propri contatti le nostre abitudini di vita, informazioni che se raccolte sistematicamente possono rappresentare un pericolo per la nostra privacy.

Attraverso l'app è infatti possibile osservare se i contatti sono online o meno. Sfruttando la versione per pc dell'app lo  sviluppatore Robert Heaton ha creato un semplice script per Chrome in grado di controllare in continuazione la presenza online dei contatti.

Attraverso questo script è possibile monitorare quando una persona va a letto, e se la sua presenza online coincide con quella di un'altra sarebbe possibile dedurre con chi sta parlando.