1'700 studenti chiedono l'espulsione del compagno neo-nazista

1'700 studenti chiedono l'espulsione del compagno neo-nazista

Agosto 21, 2020 - 15:22
Posted in:

1'700 studenti di una scuola d'Arte di Zurigo chiedono l'espulsione di un compagno di estrema destra. 

Un studente della Zürcher Hochschule der Künste, una scuola superiore d’arte, si vede confrontato con una richiesta di espulsione proveniente da 1’700 suoi colleghi studenti, poiché accusato di essere un estremista di destra. Lo studente neo-nazista di Winterthur sarebbe un esponente del gruppo “Eisenjugend” e avrebbe conservato della armi nella propria abitazione e crederebbe in una “guerra raziale”, come riporta il sito tsri.ch. Ora una petizione, sottoscritta da 1’700 studenti, chiede l’espulsione del ragazzo 19enne dalla scuola.

Gli studenti che hanno sottoscritto la petizione motivano la loro richiesta con la dichiarazione politica dello studente, che sarebbero incompatibile con i valori della scuola. Inoltre dicono di sentirsi minacciati dal 19enne. La direzione della scuola ha informato il portale online che non avrebbe tollerato alcun tipo di discriminazione. Tuttavia non ha fornito ulteriori informazioni, dato che vi sarebbe un processo in corso.