2020. Timida ripresa in vista per l'economia mondiale

2020. Timida ripresa in vista per l'economia mondiale

Gennaio 20, 2020 - 15:28
Posted in:

L'economia mondiale dovrebbe crescere del 3,3% nel 2020, con la Cina in miglioramento dopo gli accordi.

Nel 2020 l’economia mondiale dovrebbe crescere del 3,3%, in aumento rispetto al 3% del 2019. Nel 2021 l’Fmi prevede invece una crescita del 3,4%. 
 
Sono lo stime contenute nel World Economic Outlook del Fondo monetario internazionale, presentato a Davos in anticipazione al World Economic Forum. 
 
Le stime sulla crescita del Pil sono in leggero ribasso rispetto a quelle di ottobre, principalmente a causa della situazione in alcuni paesi emergenti come l’India e alle tensioni sociali in alcuni paesi. 
Migliora invece nelle previsioni la crescita cinese, dopo la stipulazione dell’accordo di “fase uno” con gli Stati Uniti: dal 5,8 al 6% nel 2020, dopo il 6,1% nel 2019. Nel 2021 dovrebbe comunque confermarsi un +5,8%.
Per quanto riguarda le economie avanzate la crescita dovrebbe rimanere stabile al 1,6% sia nel 2020 che nel 2021. Gli Usa frenano però a +1,7% nel 2020, a fronte del 2% di quest’anno. L’eurozona dovrebbe passare dall’1,2% del 2019 al 1,3% del 2020. Per il Regno Unito, a patto che l’uscita dall’Ue avvenga senza troppe "turbolenze", si prevede un +1,4% nel 2020 e un +1,5% nel 2021.