In 300 a Lugano contro le norme covid

In 300 a Lugano contro le norme covid

Maggio 01, 2021 - 20:13
Posted in:

La manifestazione si è svolta questo pomeriggio al parco Tassino.

Questo pomeriggio a Lugano si è svolta una manifestazione  per protestare contro le restrizioni imposte dalle autorità per far fronte alla pandemia. I manifestanti si sono radunati al Parco Tassino e il numero di persone presenti ha raggiunto le 300 persone, come riferisce il Corriere del Ticino. Il primo a prendere la parola è stato il medico, fondatore della Lega Verde, Werner Nussbaumer. Le persone che hanno preso la parola hanno criticato le misure restrittive per il covid, alcune ritenute illegali, e la “dittatura” imposta dalle autorità. La manifestazione non era autorizzata e riferisce il Corriere erano “tutti senza mascherina”. Diverse sarebbero le persone giunte da Oltralpe per la manifestazione, che si è svolta pacificamente.